Archivio News

  • Carenza di ferro: e se fosse celiachia?

    La carenza di ferro può essere una spia della celiachia, a qualunque età, esito del malassorbimento intestinale protratto che caratterizza questa malattia autoimmune prima della sua diagnosi. Una condizione volta a​normalizzarsi progressivamente con l'osservanza della dieta aglutinata e all'occorrenza con la supplementazione. Continua »

  • Più forti con la vitamina C

    Lo sapevi che il raffreddore passa più velocemente con il giusto apporto di vitamina C? Lo confermano anche gli studi più recenti, che mettono in luce il ruolo dell'acido ascorbico nel favorire le difese immunitarie. Continua »

  • Più in forma con la Vitamina D

    Forma fisica e Vitamina D sembrano essere in stretta correlazione. Secondo uno studio pubblicato dalla European Society of Cardiology (ESC), infatti, livelli più elevati di Vitamina D nel sangue sono associati a una migliore capacità di esercizio. Per stabilirlo, gli autori della ricerca – condotta dalla Virginia Commonwealth University di Richmond (Usa) – hanno misurato il miglioramento del fitness cardiorespiratorio, ovvero la capacità di cuore e polmoni di fornire ossigeno ai muscoli durante l'esercizio fisico, in relazione a incrementali livelli di Vitamina D sierica.  Continua »

  • Giornata della Carenza di Ferro: 26 novembre

    Stanchezza, frequenti mal di testa, fiato corto, colorito pallido, capelli e unghie fragili, ma anche irritabilità, scarsa concentrazione, maggiore esposizione alle infezioni: tutte condizioni apparentemente slegate tra loro ma che invece possono avere una causa comune. Si tratta della carenza di ferro, un problema di notevole rilevanza per l’impatto epidemiologico e sociale – colpisce un terzo della popolazione mondiale.La Giornata della Carenza di Ferro (Iron Deficiency Day), che si celebra ogni anno il 26 novembre, è l’occasione per accendere i riflettori su questa condizione e sensibilizzare sia la popolazione, sia gli operatori sanitari, sull’importanza di riconoscere tempestivamente i campanelli d’allarme e sui benefici associati ad una appropriata terapia marziale. Continua »

  • Giornata Mondiale del Diabete: se lo conosci lo eviti!

    Oltre 3,5 milioni di persone in Italia soffrono di diabete di tipo 1 o di tipo 2, mentre 1 italiano su 3 è diabetico senza saperlo. Lo ricorda l'associazione Diabete Italia, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete che si tiene ogni anno il 14 novembre per sensibilizzare sulla necessità della prevenzione, della diagnosi precoce e del trattamento di una patologia le cui complicanze possono essere severe. Continua »